Chimica-farmaceutica e cosmetica

Pavimenti industriali per il settore
chimico-farmaceutico e cosmetico

Perché siamo il partner ideale per il settore chimico, farmaceutico e cosmetico?
 
Conosciamo l’importanza degli standard di sicurezza che devono essere costanti e conformi alle normative, per evitare che il prodotto venga a contatto con fonti potenzialmente contaminate da sporco.
 
Perchè Recodi conosce le esigenze specifiche legate alla realizzazione dei pavimenti per questi settori dell’industria.
Perchè nel settore chimico, farmaceutico, nella cosmetica e negli ambienti ospedalieri prodotti e risultati sono frutto di un procedimento attentissimo in tutte le fasi della filiera.
 
Fotografia di un pavimento industriale dedicato all'industria chimico-farmaceutica e cosmetica
In oltre 50 anni abbiamo sviluppato un know-how specialistico che si fonda sul rispetto di indispensabili caratteristiche di prodotto e normative europee: massima igiene, facilità di pulizia e sanificazione, alta resistenza chimico-fisica. Inoltre, i pavimenti e rivestimenti Recodi hanno un aspetto esteticamente gradevole che contribuisce a trasmettere un’immagine di qualità a tutti i visitatori, clienti ed enti certificatori. Recodi ha realizzato pavimentazioni in industrie chimiche, farmaceutiche e cosmetiche per diverse aree, valutando in ciascuna gli specifici requisiti e studiando le soluzioni più adatte.
 
 
 
 
Tra le esigenze ricorrenti, che ci hanno portato a sviluppare tecnologie e applicazioni oggi consolidate e ampiamente collaudate, sottolineiamo:
 
Area lavaggio
Igiene e presenza di acqua
 
Gli elevati standard di igiene che rispondono alle normative del settore, per garantire che il prodotto non venga contaminato, impongono l’impiego di rivestimenti impermeabili, senza giunti e facili da sanificare. 
Importante è l’adozione delle gusce per evitare che si annidino batteri negli angoli e nei punti di raccordo tra pavimento e parete. 
Nelle aree in cui si eseguono lavaggi, i pozzetti e le canaline presenti a terra per la raccolta delle acque devono essere opportunamente trattati durante la posa del rivestimento in resina onde evitare l’infiltrazione dell’acqua nel sottofondo e il distacco del rivestimento.
 
Antiscivolo
La presenza a terra di liquidi (acqua, olio, silicone) nelle aree di lavorazione e di acqua e detergenti nelle zone di lavaggio, richiede superfici antiscivolo in grado di massimizzare la sicurezza di dipendenti e transiti di mezzi.
Aggressione chimica
Gli agenti chimici utilizzati per la produzione possono cadere sulle pavimentazioni e corroderle, se non opportunamente protette. Importante quindi la scelta di un rivestimento dotato di ottima resistenza chimica.
Resistenza meccanica
Dato il frequente utilizzo di apparecchiature in acciaio inox molto pesanti, composte da molte parti che nei processi lavorativi devono essere montate e rimontate, movimentate e lavate e possono accidentalmente cadere a terra, è necessario prevedere pavimentazioni che resistano agli urti e al peso. Anche la movimentazione di merci e attrezzature è un fattore critico per il peso, sia per la tipologia di mezzi che si è costretti ad utilizzare (carrelli con ruote in acciaio), sia per la ripetizione continua di movimenti.
Antistaticità
Molte lavorazioni prevedono l’impiego di prodotti potenzialmente esplosivi e gli ambienti in cui queste avvengono necessitano di pavimenti antistatici conformi alle direttive Atex, secondo le quali i pavimenti devono evitare l’accumulo di cariche elettrostatiche per salvaguardare l’incolumità di operatori e apparecchiature.
Immagine di qualità
Le aziende farmaceutiche sono abituate a ricevere visite ispettive di enti di certificazione e di controllo. È quindi molto importante la scelta di un pavimento che contribuisca a dare un’immagine di qualità, accuratezza e organizzazione
Per quest’ultimo fattore è decisivo l’impiego, soprattutto nella zona produzione e magazzino, della segnaletica orizzontale che aiuta a delimitare le varie aree di lavoro. 
Le aziende farmaceutiche sono soggette a numerosi revamping per modifiche interne alla produzione e hanno la necessità di programmare interventi sulle pavimentazioni in tempi ristretti; importante è quindi la possibilità di offrire soluzioni di veloce realizzazione e rinnovabili nel tempo.
 
 
SCOPRI UNO DEI RIVESTIMENTI PIÚ UTILIZZATI PER L'INDUSTRIA CHIMICA, FARMACEUTICA E COSMETICA!
Aree di intervento
 
  • Aree produttive
  • Sale di miscelazione
  • Aree cip (cleaning in place)
  • Aree ad atmosfera controllata
  • Linee di confezionamento
  • Laboratori e ambienti di ricerca
  • Sale bianche
  • Stabulari
  • Ingressi e corridoi
  • Spogliatoi
  • Aree produttive
  • Ambienti di ricerca
  • Sale operatorie
  • Laboratori controllo qualità
 

 

 
Cosa facciamo per i nostri clienti?
 
Opem
 
Aboca S.p.a.
 
Recodi è stata scelta per la progettazione e realizzazione delle pavimentazioni in calcestruzzo e dei rivestimenti in resina della sede produttiva di Pistrino di Citerna (PG).
 
La richiesta del cliente
L’azienda cliente, leader nell’healthcare, necessita di una pavimentazione che possa conciliare un'elevata resistenza chimica ad un'idoneità all'impiego in aree ATEX ed abbia caratteristiche antiscivolo.
 
La nostra soluzione
Abbiamo scelto di intervenire con la soluzione in resina
RECOSINT AS - R e con la progettazione e realizzazione di una pavimentazione in calcestruzzo RECOLESS senza giunti di contrazione.
 
 
Opem
 
Valetudo Srl
 
Nel corso degli ultimi 10 anni, Valetudo, azienda italiana operante nel settore cosmetico e farmaceutico con focus nella dermatologia, ha scelto Recodi per la realizzazione delle pavimentazioni della sede di Presezzo (BG).
 
La richiesta del cliente
L’azienda cliente necessita di avere pavimentazioni che rispondano ad esigenze specifiche, quali: facilità di pulizia ed igiene, mantenimento di un’immagine di qualità e accuratezza, resistenza alle aggressioni chimiche ed ai cicli di lavaggio quotidiani oltre al traffico di carrelli elevatori con ruote gommate.
 
La nostra soluzione
Recodi è intervenuta sia per la realizzazione di pavimentazioni in calcestruzzo, in particolare optando per un pavimento RECOLESS con pochi giunti di contrazione del nuovo magazzino prodotti finiti, che per rivestimenti in resina Recosint RV
 
 
Opem
 
Chiesi Farmaceutici
 
Recodi ha realizzato le pavimentazioni del nuovo Centro Ricerche di Chiesi Farmaceutici sito a Parma (PR) per un totale di oltre 7.300 mq e numerosi altri interventi di manutenzione.
 
La richiesta del cliente
Chiesi Farmaceutici desiderava pavimentazioni che fossero impermeabili, igieniche e presentassero resistenza meccanica e chimica.
 
La nostra soluzione
Recodi ha valutato attentamente ogni area da pavimentare e ha scelto la soluzione più adeguata: rivestimenti in malta epossidica per aree interessate da maggiore aggressione meccanica e chimica, rivestimenti poliuretanici in aree dove era richiesta impermeabilità e igiene, rivestimento di pareti con finiture epossidiche e rivestimento dissipativo nell’area idrogenerazione.
 
 
Opem
 
Art Cosmetics
 
Per la nuova sede di Fornovo San Giovanni (BG) di Art Cosmetics S.r.l., realtà molto dinamica nella cosmetica colorata e skin care, Recodi ha realizzato pavimentazioni in calcestruzzo e resina per differenti aree, per un totale di circa 35.400 mq.
 
La richiesta del cliente
Pavimentazioni resistenti, durevoli e che richiedessero poca manutenzione. Per l’area produttiva il focus si è spostato anche sull’aspetto estetico, per questo sono stati realizzati rivestimenti in resina di colore rosso opaco.
 
La nostra soluzione
Recodi ha proposto pavimenti tradizionali Recocrete, pavimenti senza giunti Recoless, rivestimento autolivellante Recosint A2, rivestimento multistrato epossidico Recosint RV e il rivestimento architettonico con finitura a spatola.
 
 
Opem
 
Stabilimento Farmaceutico Testa
 
Per lo stabilimento farmaceutico "Cav. G. Testa" Srl di Albenga, tra i più importanti produttori di caffeina anidra naturale, Recodi ha eseguito il ripristino dei pavimenti per un totale di 1.542 mq.
 
La richiesta del cliente
La committenza ha richiesto pavimentazioni che garantiscono resistenza ad alte temperature con cui vengono eseguiti i lavaggi, resistenza chimica, igiene e facilità di pulizia necessarie in ambienti produttivi rivolti al settore alimentare e lunga durata di servizio.
 
La nostra soluzione
Recodi ha proposto il rivestimento in poliuretano cemento
Poliucem RT,  il rivestimento in poliuretano cemento antistatico autolivellante Poliucem MF AS e il rivestimento multistrato epossidico Recosint RVN.
 
 
 
 
 
Come possiamo aiutarti?
Recodi
Consulente dedicato
Recodi
Sopralluogo gratuito
Recodi
Analisi d’intervento incluso
Recodi
Lasciaci i tuoi dati per ricontattarti
In base alla legge europea sulla sicurezza dei dati (Art.13, Regolamento Europeo 2016/679) l’Utente prende atto che Recodi Tecnology Srl si impegna a trattare i dati personali dell’Utente secondo i principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza. Pertanto, si informa l’Utente che:
 
A. CATEGORIE DI DATI: oggetto del trattamento possono essere i suoi dati personali quali dati identificativi, dati anagrafici e dati di contatto.
 
B. TITOLARE DEL TRATTAMENTO: Il titolare del trattamento è Recodi Technology Srl con sede in via Fermi n.12 – 24050 Palosco (BG), Tel. +39 035 845495 - e-mail: info@recodi.it
 
C. FONTE DEI DATI PERSONALI: i dati personali in possesso del Titolare sono raccolti direttamente presso l’interessato.
 
D. FINALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI E BASE GIURIDICA: il trattamento dei Suoi dati, raccolti ed archiviati in relazione alla compilazione del presente form, ha come base giuridica il suo consenso ed è effettuato per la finalità di richiesta di informazioni.
 
E. DESTINATARI DEI DATI: nei limiti pertinenti alle finalità di trattamento indicate, i Suoi dati potranno essere comunicati a partner, società di consulenza, aziende private, nominati Responsabili dal Titolare del Trattamento. I Suoi dati non saranno in alcun modo oggetto di diffusione.
 
F. TRASFERIMENTO DEI DATI VERSO PAESI TERZI: non è previsto il trasferimento dei vostri dati verso un paese terzo.
 
G. PERIODO DI CONSERVAZIONE: i dati raccolti verranno conservati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati (“principio di limitazione della conservazione”, art.5, GDPR) o in base alle scadenze previste dalle norme di legge. La verifica sulla obsolescenza dei dati conservati in relazione alle finalità per cui sono stati raccolti viene effettuata periodicamente.
 
H. DIRITTI DELL’INTERESSATO: l’interessato ha sempre diritto a richiedere al Titolare l’accesso ai Suoi dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento o la possibilità di opporsi al trattamento, di richiedere la portabilità dei dati, di revocare il consenso al trattamento facendo valere questi e gli altri diritti previsti dal GDPR tramite semplice comunicazione al Titolare. L‘interessato può proporre reclamo anche a un’autorità di controllo
 
I. OBBLIGATORIETA’ O MENO DEL CONFERIMENTO: la informiamo che il conferimento dei dati è per alcuni campi facoltativo e per altri (segnalati da un asterisco) obbligatorio e il loro eventuale mancato conferimento comporta la mancata esecuzione servizio richiesto.
 
J. MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI: i dati personali da Lei forniti, formeranno oggetto di operazioni di trattamento nel rispetto della normativa sopracitata e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l'attività del Titolare. I dati verranno trattati sia con strumenti informatici sia su supporti cartacei sia su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure adeguate di sicurezza ai sensi del GDPR.
La tua richiesta è stata inviata con successo
Sarai ricontattato al più presto da un tecnico Recodi