Ideale per pavimenti industriali

Ripristino crepe e giunti

Ripristino crepe

A causa di svariati fattori può accadere che sulle pavimentazioni industriali si manifestino delle crepe di differente natura.
 
Ripristino crepe pavimenti industriali - Recodi
Tra le cause più frequenti vi sono: 
 
  • Il ritiro plastico o igrometrico provocato dall’evaporazione dell’acqua presente nel calcestruzzo. 
  • Fenomeni di pop-out dati dai cicli di gelo-disgelo.
  • Utilizzo di sali disgelanti nei periodi invernali.
  • Errato mix design del calcestruzzo.
  • Errato dimensionamento dei riquadri di calcestruzzo.
  • Portata della massicciata insufficiente.
Viene quindi svolta una valutazione della crepa tenendo conto dell’ampiezza (crepe sottili o profonde), della posizione e dell’età di pavimentazione e struttura, al termine della quale si individua la modalità di ripristino più adatta.
 
Queste operazioni permettono di arrestare la rottura degli spigoli delle crepe e di conseguenza il degrado della pavimentazione, ottenendo una superficie liscia che favorisce il transito dei mezzi di movimentazione delle merci e la sicurezza dei lavoratori.
 

Ripristino giunti

L’elemento più delicato della pavimentazione è rappresentato dai giunti di contrazione. Se da un lato consentono di ridurre le problematiche tensionali della superficie, dall’altro risultano essere la parte maggiormente esposta a sollecitazioni di tipo fisico e meccanico.
 
Il loro degrado può dipendere da differenti fattori: 
 
Ripristino crepe pavimenti industriali - Recodi
  • Errata progettazione e confezionamento del calcestruzzo: mix design errato, rapporto acqua/cemento troppo alto o dimensionamento sproporzionato delle piastre. Questo provoca lo scartellamento della parte superficiale del pavimento e la rottura dei giunti;
  • Passaggio di carrelli elevatori con ruote dure (vulkollan e nylon) che provocano forti e continue sollecitazioni in prossimità del taglio provocandone lo sbrecciamento;
  • Curling (fenomeno di imbarcamento delle lastre di calcestruzzo): si verifica quando due lastre di calcestruzzo adiacenti non sono più complanari, di conseguenza uno dei bordi resta più sollevato. La continua presenza di urti innesca quindi la rottura degli spigoli.
 
Ripristino giunti pavimenti industriali - Recodi
DOPO - A sinistra la ricostruzione con malta epossidica, a destra la ricostruzione con inserimento giunto Recojoint.
Il ripristino dei giunti ammalorati avviene dapprima tramite un’attenta diagnosi e successivamente con la preparazione della sezione adeguata per l’inserimento del giunto metallico Recojoint o per la ricostruzione con malta epossidica o cementizia.
 
Con questo genere di interventi viene garantita la resistenza dei giunti alle sollecitazioni dovute a traffico pesante e intenso.
 
Operando una corretta manutenzione dei giunti è possibile ottenere risparmi di costo anche sulle manutenzioni dei mezzi di movimentazione questi, infatti, non subiranno importanti sobbalzi e vibrazioni e rispetteranno i piani di garanzie
 
Ripristino crepe e giunti: vuoi maggiori informazioni?
Siamo a tua disposizione! Contattaci per avere una consulenza gratuita senza impegno
Recodi
Consulente dedicato
Recodi
Sopralluogo gratuito
Recodi
Analisi dell’area d’intervento inclusa
Recodi
l’informativa sulla privacy
1. Finalità del trattamento dei dati
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Detti dati vengono da noi utilizzati soltanto per pemettere la navigazione nel sito web.
Invece, l'invio facoltativo, esplicito e volontario dei dati personali raccolti tramite la compilazione del nostro form di raccolta dati, comporta la successiva acquisizione del nome e dell'indirizzo del mittente, necessari per ricevere le nostre newsletters, previa richiesta di conferma del vostro consenso nella procedura di iscrizione.

2. Cookie
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, dove vengono memorizzati per essere ritrasmessi agli stessi siti in occasione di visite successive. I cookie sono utilizzati per diverse finalità, hanno caratteristiche diverse, e possono essere utilizzati sia dal titolare del sito che si sta visitando, sia da terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie e sulle loro funzioni generali, visita un sito Web informativo come allaboutcookies.org.
Questo sito utilizza soltanto cookie relativi ad attività strettamente necessarie al funzionamento del sito e all’erogazione del servizio.  Si veda la cookie policy al seguente link.

3. Modalità di trattamento dei dati - Conservazione
Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e manuale, con modalità e strumenti volti a garantire la massima sicurezza e riservatezza, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati in ottemperanza a quanto previsto dal Regolamento UE 679/2016. In caso di revoca del consenso prestato per l’invio delle periodiche newsletter i vostri dati verranno immediatamente cancellati.

4. Comunicazione dei dati
Oltre ai soggetti cui eventualmente compete la comunicazione per espresso obbligo di legge, i dati personali potranno essere comunicati, sempre per le finalità di cui al punto I e nel rispetto del principio di minimizzazione, ai soggetti responsabili del trattamento che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo usato da Recody Tecnology Srl e delle reti di telecomunicazioni (ivi compresa la posta elettronica). I suddetti responsabili del trattamento operano secondo le istruzioni da noi impartite. L’elenco dei responsabili è costantemente aggiornato ed è disponibile presso la sede di Recody Tecnology Srl.

5. Diffusione e trasferimento dei dati
I dati personali non sono soggetti a diffusione e/o trasferimento, né in Italia né all’estero, se non nell’ambito di cui agli artt.49.1.b. e 49.1.c..
 
6. Conferimento dei dati
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali. Il conferimento dei dati per la finalità di invio delle newsletter è facoltativo ma necessario. Tuttavia, l’eventuale rifiuto del conferimento dei dati comporta l'impossibilità di attivare il servizio richiesto.
 
7. Reclami
E’ possibile proporre reclamo al Garante Privacy in qualsiasi caso di illegittima violazione dei Suoi dati.
 
8. Diritti dell'interessato
Gli articoli 15,16,17,18, 19 e 21 del Regolamento UE 679/2016 conferiscono agli interessati l'esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; gli interessati hanno diritto di avere conoscenza dell'origine dei dati, della finalità e delle modalità del trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del titolare e dei soggetti a cui i dati possono essere comunicati.
Gli interessati hanno inoltre diritto di ottenere l'aggiornamento, la rettificazione, l'integrazione, la cancellazione e la limitazione dei dati, nonché hanno il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati stessi.
 
9. Titolare e Referente Interno
Il titolare del trattamento è la Società Recodi Tecnology Srl, con sede legale in via Fermi n.12 – 24050 Palosco (BG), Tel. +39 035 845495 – e-mail: info@recodi.it.
Il referente interno per il trattamento dei Suoi dati personali è l’Ing. Moira Torri, domiciliata presso la sede della nostra Società. 
Lei potrà far valere i Suoi diritti, così come disciplinati dagli articoli 15, 16, 17, 18, 19 e 21 del Regolamento UE 679/2016, rivolgendosi per iscritto a: Società Recodi Tecnology Srl, con sede legale in via Fermi n.12 – 24050 Palosco (BG), Tel. +39 035 845495 – e-mail: info@recodi.it.
Si precisa che la società Recodi Tecnology Srl non è soggetta all’obbligo di nomina del Responsabile per la Protezione dei Dati previsto dall’art. 37 del Regolamento (Data Protection Officer – DPO).

La presente versione dell’informativa è aggiornata alla data del 18 luglio 2018.
La tua richiesta è stata inviata con successo
Sarai ricontattato al più presto da un tecnico Recodi