L'arte di resistere a pioggia, sole e gelo

Pavimentazioni industriali per esterni
Aree di carico e scarico, adibite alla logistica, di transito e parcheggio: le pavimentazioni industriali per esterni sono continuamente sottoposte a usura a causa degli agenti atmosferici - shock termici dovuti ai cicli di gelo e disgelo oppure agli innalzamenti elevati di temperatura - e del passaggio di mezzi di trasporto. E’ importante che vengano realizzate a regola d’arte e con una maggiore attenzione rispetto alle pavimentazioni interne, rispettando precisi criteri che ne andranno a determinare la performance e la durata nel tempo.

Dal progetto alla realizzazione

Durante tutta la fase di progettazione è fondamentale capire l’ambiente e la situazione nella quale il pavimento deve essere inserito al fine di scegliere i materiali e le modalità di realizzazione più adatti a raggiungere un ottimo risultato. Un’importante caratteristica che le pavimentazioni per esterni devono avere è la pendenza minima di 1,5 cm per metro (1,5%), in questo modo l’acqua piovana può scorrere verso le canaline di scolo che eviteranno o limiteranno il rischio di allagamento dei piazzali in seguito a precipitazioni atmosferiche.
 
Altra caratteristica cruciale riguarda la miscela di calcestruzzo che deve essere opportunamente progettata. Infatti in conformità alla normativa UNI EN 206-1 e UNI 11104 le condizioni ambientali che le pavimentazioni per esterni affrontano corrispondono a una classe di esposizione XF3. Un calcestruzzo con questa formulazione offre un rapporto acqua/cemento inferiore allo 0,50 e perciò una bassa porosità che lo rende particolarmente adatto a sopportare frequenti bagnature e fenomeni di gelo-disgelo.
 
L’acqua, penetrando nel calcestruzzo e raggiungendo lo stato solido, aumenta progressivamente il suo volume provocando lo "scartellamento" della parte superficiale della pavimentazione, che a sua volta fa emergere l’inerte sottostante. Ecco perché è importante progettare la miscela di calcestruzzo in modo da chiudere i pori del pavimento nel minor tempo possibile e renderlo più impermeabile all’infiltrazione dell’acqua. Un ulteriore accorgimento che si può adottare per evitare che il pavimento venga danneggiato da questi fenomeni è effettuare un’efficace sigillatura dei giunti, poichè sono un elemento della pavimentazione dove l’acqua si infiltra più facilmente.
 
Anche la fase di getto del calcestruzzo deve avvenire in condizioni atmosferiche ideali: la temperatura non deve essere elevata, quindi nel periodo estivo bisogna evitare l’irraggiamento diretto del sole e gettare la pavimentazione nelle ore notturne. Il calore potrebbe infatti alterare la buona riuscita dell’opera in quanto i tempi di presa del cemento accelerano causando una riduzione del tempo di lavorazione.
 
Pavimentazioni industriali per esterni
Per garantire una lunga durata della pavimentazione bisogna mettere in atto dei semplici accorgimenti, tra i quali abbandonare la comune ed errata abitudine di cospargere la superficie con sale per sciogliere le lastre di ghiaccio. Questa pratica amplifica il fenomeno delle fessurazioni: il sale innesca una reazione alcali-aggregati che provoca il distacco di una piccola area circolare (pop out), ovvero la corrosione della superficie. Esistono invece in commercio specifici prodotti disgelanti che non innescano la reazione alcali-aggregati e non arrecano danni alla pavimentazione.
 
Recodi, grazie alla grande esperienza e all’approccio sistemico che la distingue, è una garanzia anche nella posa di pavimentazioni outdoor con soluzioni efficaci che le rendono durature e performanti.
I vantaggi del pavimento per esterni
Recodi
Resistenza agli shock termici
Il mix-design del calcestruzzo è formulato internamente in modo da avere un rapporto acqua/cemento il più basso possibile.
Recodi
Impermeabili alle infiltrazioni d’acqua
La bassa porosità del calcestruzzo impiegato non permette all'acqua di penetrare nella pavimentazione.
Recodi
Manutenzione minima
Grazie alle accortezze tecniche il pavimento non sarà esposto ai rischi.
Pavimento per esterni: vuoi maggiori informazioni?
Siamo a tua disposizione. Contattaci per avere subito una consulenza gratuita.
Un nostro tecnico specializzato ti contatterà senza impegno.