Pavimenti all’altezza di un settore gioiello, la Meccanica.

Il settore meccanico è uno dei gioielli della produzione industriale italiana.

19 dicembre 2017
Recodi pavimenti industriali settore meccanico
Pavimenti dedicati alla meccanica

Portatore di grandi evoluzioni anche in altri rami industriali.

 

In Italia il valore aggiunto del settore meccanico nell’ambito del comparto manifatturiero ammonta a 46,2% e gli addetti sono oltre 1,5mln.

 

C’è bisogno di partner che sappiano sostenere questa rilevanza e che restino continuamente aggiornati sulle trasformazioni dell’ambiente.

 

I pavimenti dedicati alla meccanica devono essere pronti a sopportare le numerose attività che impattano fortemente sulla superficie.

 

La progettazione, la scelta dei materiali e la qualità delle superfici risultano ancor più importanti.

 
Recodi pavimenti industriali settore meccanico
Ricerca di soluzioni differenti
Resistenza ai carichi

 

Magazzinaggio, attività produttive e movimentazione di lotti con pesi elevati: sono alcuni tra gli elementi che più di altri mettono alla prova la resistenza meccanica della superficie.

 

È in base alla tipologia del carico presente che la pavimentazione viene adeguatamente progettata.

 

Soluzioni differenti vengono individuate a seconda che i carichi siano puntuali, come nelle aree di stoccaggio, oppure dinamici, come nelle aree con transito di mezzi.

 

Recodi pavimenti industriali settore meccanico
Resistenza alle abrasioni meccaniche
Resistenza alle abrasioni meccaniche
 
L’abrasione provocata dal transito di mezzi e dallo spostamento di carichi porta all’usura della superficie.
 
È possibile aumentare la resistenza del pavimento in calcestruzzo mediante la stesura di particolari rivestimenti in resina resistenti a forti sollecitazioni meccaniche.
 

Anche la realizzazione di corazzature come lo spolvero metallico contenente ghisa, contribuisce a migliorare la resistenza superficiale.

 

Questi interventi possono essere effettuati ugualmente per il ripristino di pavimenti preesistenti ammalorati.

 
Recodi pavimenti industriali settore meccanico
Individuazione del rivestimento che garantisce resistenza all’azione corrosiva
Resistenza a sostanze chimiche e scivolamento
 

Oli, grassi di fuoriuscita dai macchinari e sostanze chimiche (es. acidi e solventi) sono una costante di questi ambienti.

 

Nel caso di grassi ed oli il rischio è che penetrino nel sottofondo poroso della pavimentazione in calcestruzzo facendo comparire macchie e rendendo la superficie scivolosa.

 

Intervenire significherebbe fresare la parte intaccata e rimuoverla, mentre la stesura di rivestimenti in resina impermeabili, applicati con spessore più consistente (es. 1 mm c.ca) e con texture ruvide, fa sì che le infiltrazioni vengano bloccate e il rischio di slittamento eliminato.

 

Per le sostanze chimiche la scelta del rivestimento diventa più accurata: si valuta la tipologia di sostanza, la quantità in cui è presente e il tempo di permanenza a terra, oltre alla temperatura della sostanza stessa.
 
Sulla base di queste caratteristiche viene individuato il rivestimento che più a lungo riesce a garantire resistenza all’azione corrosiva.

 

Comfort e risparmio: recoless e pavimenti su impianti radianti

 

Nel settore meccanico, i pavimenti senza giunti recoless sono tra le soluzioni di punta.

Eliminare i  giunti che caratterizzano i pavimenti in calcestruzzo, significa eliminare la principale fonte di logoramento,  aumentare la sicurezza e ridurre i futuri costi di manutenzione.
 

Di interesse sono anche i pavimenti su impianti radianti, che apportano un notevole comfort all’area interessata grazie, in particolare, al benessere termico dato dalla diffusione del calore dal basso verso l’alto, con conseguente risparmio energetico e quindi di costi.

 
 
Estetica

 

Perché trascurare l’aspetto estetico?
 
Diverse pigmentazioni possono essere date dallo spolvero di quarzo, applicabile su superfici in calcestruzzo, e dai differenti rivestimenti in resina.

 

I colori rendono l’ambiente luminoso e di qualità, anche per l’immagine dell’azienda e le aree facilmente riconoscibili, così da favorire l’organizzazione nelle aree produttive e nei magazzini.

 

La segnaletica orizzontale in resina garantisce una lunga durata di servizio e contribuisce alla sicurezza degli operatori.

 

I progetti vengono customizzati sulla base delle esigenze effettive, per realizzare pavimenti destinati a una lunga durata ed un’elevata resa..
 
Vuoi saperne di più?
Siamo a disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.
Un nostro tecnico specializzato ti contatterà senza impegno.