Resina everywhere! Sì, ma con quali criteri di scelta?

I rivestimenti in resina stanno riscuotendo grande successo in tutti i settori.

27 luglio 2017
Il colpo d’occhio che donano all’ambiente, la praticità e la funzionalità di cui sono dotati ne fanno un prodotto facilmente adattabile ai più diversi contesti industriali.
 
Resina everywhere
Stendere un rivestimento che sia davvero conforme a uno specifico contesto produttivo, però, richiede conoscenze approfondite e un’elevata attenzione ai dettagli.
Nella maggior parte dei contesti lavorativi sono presenti rischi potenziali più o meno elevati dati dalla presenza di particolari macchinari o dall’impiego di sostanze chimiche, è qui che la scelta del rivestimento in resina deve essere ponderata nella tipologia e nello spessore.

Una delle caratteristiche della resina per esempio è quella di essere un materiale isolante, con un accumulo di cariche elettrostatiche sulla superficie che potrebbe sfociare in un innesco di scintille o di esplosioni.

Inoltre, nel caso di copertura di pavimentazioni in grès o calcestruzzo, è necessario tenere in considerazione che questi due materiali sono – anche se poco - conduttivi, pertanto il rivestimento andrebbe ad eliminare questa proprietà provocando possibili problematiche.

Per tutte queste ragioni esistono particolari rivestimenti in resina antistatici o conduttivi studiati per rispondere a normative sempre più stringenti e garantire la massima sicurezza per prodotti e operatori.
 
In ambiti dove sono presenti questi rischi tutti gli elementi, dalle dotazioni di sicurezza alle pavimentazioni, devono presentare precise caratteristiche. In base al rischio dal quale ci si vuole tutelare, si individuano due principali aree:
 
  • ATEX (Atmosphere Explosive)

  • EPA (Electrostatic Protected Area)
 
Le aree ATEX
 
Per aree ATEX si intendono zone a rischio esplosione. In particolari condizioni operative o ambientali l’atmosfera esplosiva composta da una miscela di aria, gas, vapori o polveri infiammabili potrebbe subire un processo di combustione che si propaga all’insieme della miscela non bruciata.

Queste aree vengono ripartite in 6 zone a seconda della frequenza, durata e tipologia di atmosfere esplosive:
 
  • ZONA 0: area con presenza permanente e consistente di atmosfere esplosive sotto forma di gas, vapore o nebbia;

  • ZONA 1: area in cui è probabile il formarsi di atmosfere esplosive sotto forma di gas, vapore o nebbia;

  • ZONA 2: area in cui non è probabile il formarsi di atmosfere esplosive sotto forma di gas, vapore o nebbia;

  • ZONA 20: area con presenza permanente e consistente di atmosfera esplosiva sotto forma di nube di polvere combustibile nell’aria;

  • ZONA 21: area in cui è probabile il formarsi di atmosfere esplosive sotto forma di nube di polvere combustibile nell’aria;

  • ZONA 22: area in cui non è probabile il formarsi di atmosfere esplosive sotto forma di nube di polvere combustibile nell’aria.
 
Resina everywhere
Le aree EPA
 
Le aree EPA sono zone protette da ESD (Electro Static Discharge), ovvero scariche elettriche provocate dal trasferimento di elettricità statica da un oggetto ad un altro. Le scariche possono formarsi a causa dello sfregamento e separazione tra due materiali diversi.

Esempio: il calpestio su un tappeto in condizioni di umidità relativa del 10-25% può generare un campo elettrostatico di 35.000 Volt.
Queste aree sono segnalate e possono interessare magazzini, interi reparti, oppure postazioni di lavoro singole dove vengono maneggiate componenti sensibili alle ESD.
 
A seconda delle necessità dettate dalle caratteristiche del contesto e/o del prodotto lavorato viene individuato il rivestimento più adatto:
 
  • Rivestimenti conduttivi aventi resistenza elettrica minore a 1.0 x 106 ohm. Queste resine hanno dei conduttori che permettono agli elettroni di fluire tramite la superficie, la carica accumulata sulla pavimentazione avrà quindi una breve durata;

  • Rivestimenti isolanti con resistenza elettrica superiore a 1.0 x 109 ohm, soggetti ad un accumulo di carica elevato;

  • Rivestimenti statico dissipativi aventi resistenza elettrica compresa tra 1.0 x 106 e 1.0 x 109 ohm. Sono un compromesso tra i due precedenti e il fluire degli elettroni è determinato dalla resistenza stessa del materiale.
 
Metodi di prova
 
Per verificare che il pavimento abbia effettivamente le caratteristiche desiderate vengono effettuati dei test. I metodi di prova più utilizzati sono i seguenti:
 
  • Determinazione della resistenza elettrica verticale, superficiale e verso terra: la prima viene misurata tra l’elettrodo campione posto sulla superficie di prova ed un elettrodo applicato su una piastra di prova posta sul lato inferiore del provino.

    La seconda tra l’elettrodo campione posto sulla superficie del materiale e un altro connesso a terra.

    Infine, la terza, viene misurata tra due elettrodi campione posti a 100mm l’uno dall’altro.

    In base alle prove appena descritte si determinano due classi prestazionali: la classe I, con resistenza elettrica compresa tra 1.0x104 e 1.0x106 e la classe II con resistenza elettrica tra 1.0x106 e 1.0x108;
  • Misurazione della dissipazione della carica su materiali e superfici, oppure attraverso oggetti quali guanti o utensili manuali.
 
Resina everywhere
Aree di intervento
 
Per aree ad elevato rischio di esplosione o di incendio, i rivestimenti in resina non sono una scelta discrezionale, ma obbligatoria.
Anche componenti o macchinari elettronici per misurazioni altamente accurate necessitano di rivestimenti antistatici.

Degli esempi sono:
 
  • Produttori di polveri da sparo/Armerie;

  • Depositi di materiali infiammabili/esplosivi;

  • Ospedali;

  • Sale operatorie;

  • Camere bianche;

  • Centri di elaborazione dati;

  • Sale controllo qualità;

  • Aree di assemblaggio o produzione di schede tecniche e semiconduttori;

  • Laboratori di analisi;

  • Industrie di inchiostri;

  • Aree ad atmosfera controllata.
 
Stendere un rivestimento in resina in grado di garantire performance di questo tipo permette all’azienda di evitare il sostenimento di costi addizionali.
 
E’ evidente che incendi o esplosioni potrebbero eliminare la produzione o parte di essa, mentre rivestimenti che non svolgono a pieno la loro funzione (es. scarsa manutenzione, test di prova iniziali errati) potrebbero far sì che il prodotto non subisca danneggiamenti evidenti, ma presenti difetti di funzionamento in momenti successivi alla sua commercializzazione (generando costi per ritiro delle merci o gestione della clientela).
 
Ecco perché è importante affidarsi a partner competenti e dotati di esperienza e lungimiranza, che siano in grado di scegliere soluzioni in grado di conciliare le esigenze dell’azienda e gli obblighi di legge.
 
Richiedi maggiori informazioni
*
*
*
*
Privacy policy
Informativa ai sensi dell'art.13 del D.lgs. 196/03
La presente informativa descrive, ai sensi e per gli effetti del D.lgs. n. 196/2003 in materia di protezione dei dati personali (detto “Codice”), le modalità e le finalità di gestione dei dati conferiti dagli utenti del sito.
Essa è resa in conformità all’art. 13 del Codice nonché in considerazione della Raccomandazione n.2/2001 relativa ai requisiti minimi per la raccolta di dati online nell’Unione Europea, adottata il 17 maggio dal CE-Gruppo per la tutela delle persone con riguardo al trattamento dei dati personali ed è rivolta a tutti coloro i quali accedono al sito. Tutto quanto previsto nella presente informativa, salvo ove sia diversamente indicato, è reso solo per il sito. I Gestori e gli Autori del sito non rispondono dei contenuti dei siti di terzi direttamente o indirettamente collegati anche attraverso link dal sito.

Titolare del trattamento
Titolare del trattamento è Recodi Tecnology srl con sede in via Enrico Fermi, 12 - 24050 Palosco (BG) - Italia. Il trattamento dei dati sarà eseguito da dipendenti o collaboratori della società comunque operanti nell’ambito della stessa, in funzione di incaricati o responsabili del trattamento. Lei ha diritto di aggiornare, modificare, cancellare i suoi dati scrivendo al seguente indirizzo email: info@recodi.it.

Dati trattati e finalità del trattamento
La semplice consultazione del sito non comporta di per sé la raccolta o il trattamento dei dati personali degli utenti salvo per quanto concerne i dati di navigazione ed i cookie per la cui rilevanza ai fini privacy si rinvia alle prossime sezioni della presente. Qualora fra i dati conferiti dall’utente ve ne fossero di pertinenza di soggetti terzi, l'utente si rende garante nei confronti di Recodi Tecnology srl dell'ottenimento del consenso degli stessi per la raccolta e il trattamento dati.
Quanto alle finalità del trattamento, esse si identificano con il perfezionamento della fase di sottoscrizione e con la sua successiva esecuzione, con l’invio di messaggistica inerente la registrazione e la sua operatività e, subordinatamente ad uno specifico consenso dell’utente, con l’invio di materiale promozionale e illustrativo dei prodotti / servizi e, se presente, della newsletter del sito.

Modalità del trattamento
Il trattamento avverrà in ogni caso mediante l'ausilio di strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità alla legge e potrà essere effettuato sia on sia offline. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti e accessi non autorizzati.

Consenso
All’atto della registrazione l’utente è invitato a prendere visione dell’informativa resa ai sensi del Codice e a confermare il consenso al trattamento dei dati in quell’occasione conferiti, per le finalità di volta in volta descritte. Tale consenso e il conferimento dei dati contrassegnati come tali devono intendersi obbligatori al fine di perfezionare la registrazione al sito e la fruizione dei servizi connessi con la registrazione; il consenso stesso sarà, al contrario, facoltativo con riferimento all’invio di materiale promozionale e/o informativo relativo all’attività e ai prodotti / servizi di Recodi Tecnology srl .

Ambito di diffusione dei dati
I dati personali conferiti dagli utenti saranno trattati da Recodi Tecnology srl o da soggetti nominati dalla società come responsabili o incaricati. Essi saranno inoltre comunicati a soggetti terzi incaricati di fornire servizi connessi alle attività del sito e alla esecuzione delle obbligazioni contrattuali assunte attraverso di esse, che provvederanno alla archiviazione degli stessi e al loro trattamento per consentire l’esecuzione del servizio a ciascuno di essi demandato. In particolare i soggetti sono fornitori di servizi tecnologici e telematici, fornitori di servizi logistici, gestori di sistemi e servizi di pagamento.

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati ma che, per loro stessa natura, potrebbero permettere di identificare gli utenti attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati non vengono diffusi ma sono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento; sono conservati per i tempi definiti dalla normativa legale di riferimento. I dati potrebbero comunque essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Diritti dell’interessato
L’utente ha diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, di conoscere le finalità e le modalità di trattamento, di conoscere - in caso di trattamento con strumenti elettronici – la logica applicata a tale trattamento, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003 ). Ai sensi del medesimo articolo l’utente ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Il trattamento dei dati personali dell’utente avverrà conformemente a e sarà disciplinato dalla legge italiana (D.Lgs. n. 196/2003). I diritti potranno essere esercitati mediante invio di semplice comunicazione scritta da indirizzarsi a Recodi Tecnology srl con sede in via Enrico Fermi, 12 - 24050 Palosco (BG) - Italia ovvero all’indirizzo e-mail: info@recodi.it.

Cookie
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. terze parti vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando: su ogni sito possono essere presenti elementi come immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello del sito visitato. I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze. Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell’utente né trasmettere virus o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il browser dell’utente.

Gestione dei cookie tramite browser
L’utente può revocare il consenso in ogni momento e con effetti sul futuro, selezionando gli specifici parametri del browser che permettono di escludere l’attivazione dei cookie. Le modalità sono le seguenti:
- Internet Explorer: selezionare Strumenti/Opzioni Internet, cliccare Privacy o Riservatezza e scegliere il livello di privacy desiderato utilizzando il cursore;
- Chrome: selezionare Strumenti / Impostazioni, cliccare Mostra impostazioni avanzate e, nella sezione Privacy, cliccare su Impostazioni contenuti;
- Firefox: selezionare Strumenti / Opzioni e cliccare Privacy;
- Safari: selezionare Impostazioni > Safari > Blocca cookie e scegliere "Consenti sempre", "Consenti solo dai siti web che visito", "Consenti solo dal sito web attuale" oppure "Blocca sempre".
Se l’utente blocca o cancella un cookie può essere impossibile ripristinare le preferenze o le personalizzazioni impostate.

Cookie tecnici di sessione
L’uso di cosiddetti cookie tecnici di sessione, che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser, è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi della sessione utente. Servono a consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito, e servono a effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione. Ai sensi dell’articolo 122 comma 1 del Codice nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs.69/2012 tali cookie possono essere utilizzati anche in assenza del consenso dell’interessato.

Consenso all’utilizzo dei cookie
L’utente acconsente all’utilizzo dei cookie tramite scroll della pagina o cliccando sul tasto Chiudi del banner informativo. Per non acconsentire vanno disattivati i cookie terze parti, di seguito specificati.

Cookie terze parti

Google Analytics
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo sito, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out

Google Analytics Demographics and Interest Reporting
Il servizio è parte del servizio di Google Analytics e permette di profilare in forma anonima l’utente.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out

Google AdWords Monitoraggio conversioni
Il monitoraggio conversioni di Google AdWords è un servizio di statistiche fornito da Google, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Google AdWords con le azioni compiute all'interno di questo sito.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Google Maps
Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette a questo sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Youtube Video
Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questo sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Vimeo Video
Vimeo è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Vimeo, LLC che permette a questo sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Facebook: pulsante Mi Piace e widget sociali
Il pulsante “Mi Piace” e gli widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Twitter: pulsante Tweet e widget sociali
Il pulsante Tweet e gli widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Linkedin: pulsante Linkedin e widget sociali
Il pulsante Linkedin e gli widget sociali di Linkedin sono servizi di interazione con la piattaforma Linkedin, forniti da LinkedIn Corporation.
Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Newsletter e Richiedi informazioni
Con la registrazione alla newsletter o con la Richiesta di informazioni, l’indirizzo email dell’utente viene inserito in una lista di contatti a cui possono essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questo sito. L'indirizzo email dell'utente potrebbe anche essere aggiunto a questa lista come risultato della registrazione a questo sito o dopo aver effettuato un acquisto.
Dati personali raccolti: Nome, Cognome, Telefono e Email.

Modulo di contatto
L’utente, compilando con i propri dati il modulo di contatto, acconsente al loro utilizzo per rispondere alle richieste di informazioni, di preventivo, o di qualunque altra natura indicata dall’intestazione del modulo.
Dati personali raccolti: Nome, Cognome, Telefono e Email.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.
Richiesta inviata con successo!
Grazie per averci contattato, un nostro operatore vi risponderà presto.